Gli Scapà da cà nella TOSCANA SELVAGGIA --POSTI ESAURITI--Trekking tour in Garfagnana tra Alpi Apuane e Appennino Tosco Emiliano

Programmata per il : 22-07-2019
Costo: 350 fuori viaggio e pasti
Difficoltà: T ( turistica )
Durata: 4 giorni
Location: Toscana
Info Line: +39 348 3178185

-POSTI ESAURITI - Gli Scapà da cà nella TOSCANA SELVAGGIA Trekking tour in Garfagnana tra Alpi Apuane e Appennino Tosco Emiliano
La "Toscana Classica", i vigneti, le colline, i cipressi. Se cercate tutto questo potete anche smettere di leggere questo programma perchè la Toscana che noi percorreremo è completamente diversa.
Noi vivremo ed esploreremo una Toscana non convenzionale, selvaggia. Una Toscana fatta di boschi infiniti, vette e pareti verticali, crinali verdeggianti, torrenti e borghi ancorati al passato.
La nostra casa sarà una verde valle nel nord ovest della regione. E' una terra rigogliosa e antica, la storia si respira ad ogni passo, e qui si raccolgono le vette più alte della Toscana.
La Garfagnana, questo il nome della valle, si apre a nord della città di Lucca. Le Alpi Apuane, le montagne di marmo, e l'Appennino, spina dorsale d'Italia, la circondano dividendola dal mare dall'Emilia Romagna.
In questi quattro giorni percorreremo sentieri su entrambe le catene ammirandone i panorami sempre diversi e i percorsi mai banali. Concluderemo con una sosta in Liguria per una magnifica e calda giornata tra trekking e mare nel Golfo dei Poeti per rendere il ritorno a casa ancora più difficile!

Importante!! Numero massimo di partecipanti:
10 persone

PROGRAMMA
GIORNO 1 Arrivo e sosta a Lucca per una breve visita della città. Spostamento verso Coreglia Antelminelli, paese dove soggiorneremo, previa sosta al celebre Ponte del Diavolo lungo il percorso. Sistemazione in struttura.

GIORNO 2 La Pania di Corfino e la Riserva dell'Orecchiella

Giornata dedicata all'Appennino ed alla sua lussureggiante natura. Quello che percorreremo è un grande anello senza grandi difficoltà tecniche se non la lunghezza. Resterete però stupiti dalla ricchezza e dalla varietà di panorami ed ambienti che attraverseremo. Siamo nella Riserva Statale dell'Orecchiella, parte del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano. Questa è una delle aree protette più importanti dell'intera Toscana. Un'escursione magnifica tra boschi di rovere, pareti rocciose assolate e fresche faggete secolari adagiate tra torrenti che scorrono su scaglia rossa. Continueremo attraversando alpeggi e piccoli villaggi di pastori fino alla vetta della Pania di Corfino. La cima è incredibile, il prato dal quale siamo saliti finisce di colpo con una parete alta decine di metri, le Apuane sono davanti a noi, il crinale appenninico dietro. La chiamano la "terrazza della Garfagnana" ed è un luogo che amiamo particolarmente.
Lunghezza: 12km circa Dislivello: 700m+ Durata: 6 h circa

GIORNO 3 Monte Forato, gioiello geologico delle Alpi Apuane

Cominciamo con un grande classico dell'escursionismo apuano. Saliamo tra faggete, torrenti e antichi ruderi fino ad una cresta a tratti aerea che ci regala viste magnifiche sulla valle e sul mare. Arriviamo quindi alla sommità e non ci sono parole. Davanti a noi un immenso arco naturale alto circa 30m incornicia il mare come un quadro impressionista. Un monumento unico e semplicemente incredibile. Pranziamo e poi continuiamo seguendo la cresta che continua a regalare scorci e viste stupende fino a che ci appare la Foce di Valli con il suo prato che sembra salire in verticale. Davanti a noi abbiamo la Pania della Croce, la Regina delle Apuane. E' un luogo di una bellezza struggente dove rilassarsi e prepararsi alla lunga discesa che ci riportrà alla macchina. Tornati in paese tiriamo fuori i costumi dalle auto perchè un bagno ghiacciato nel torrente ci aspetta! Chi avrà il coraggio?
Lunghezza: 10km circa Dislivello: 900m+ Durata: 5 h circa

GIORNO 4 La Pania della Croce, la Regina delle Apuane
Questa è l'escursione più faticosa ma anche affascinante tra quelle proposte. Ci muoveremo in un ambiente prettamente alpino fatto di faggi, ripidi ravaneti, creste rocciose e valloni di marmo. Un itinerario potente e magnifico che ci porterà fin sulla cima della "Regina" dalla quale potremo ammirare l'intera Toscana settentrionale e il mar Tirreno punteggiato dalle isole dell'Arcipelago Toscano. L'ambiente è maestoso e severo, qui potremo toccare l'anima di queste montagne fatte di marmo purissimo. Una giornata indimenticabile di grande escursionismo!
Lunghezza: 7km circa Dislivello: 700m+ Durata: 6h circa

GIORNO 5 L'Isola Palmaria e il Golfo dei Poeti
Ultimo giorno fuori dalla Toscana. Sulla via del ritorno facciamo una sosta in Liguria per concludere al meglio questi fantastici giorni. Giunti a La Spezia prendiamo la barca che ci porterà fino all'Isola Palmaria dopo aver attraversato tutto il Golfo dei Poeti. L'ambiente è magnifico e ci aspetta un anello di circa 3 ore durante il quale troveremo vari punti dove fare un bagno in acque cristalline! La vista su Portovenere è la più bella che potete aspettarvi e il sentiero si alterna tra scogliere e boschi di leccio vista mare.
Siamo alla fine e dopo i saluti ci dividiamo con la speranza di aver lasciato un pezzo di queste montagne nei vostri cuori.
Lunghezza: 6.5 km circa Dislivello: 300m+ Durata: 4h circa

COSTO TOTALE ESCLUSO IL VIAGGIO E I PASTI: 350 Euro

COSA PORTARE
Zaino giornaliero da escursionismo Scarponi da montagna o scarpe trail running Vestiario a strati Giacca antipioggia Bacchette da trekking (facoltativi ma consigliati) Crema solare Cappello Borraccia per 2 lt di acqua Snack, barrette, frutta Costume da bagno
STRUTTURA RICETTIVA
Saremo ospiti dell'Affittacamere Lucca Country Rentals sito nel centro storico del paese di Coreglia Antelminelli (LU). L'abitazione è una tipica grande casa colonica con ampio oliveto e magnifica vista sulla valle. La casa è composta da 3 camere (1 camera tripla, una camera doppia, 1 camera singola) con bagno in comune e uno chalet in legno per 2/4 persone (letto matrimoniale + ampio divano letto) autonomo e provvisto di cucina e bagno privato. Viene inoltre fornito l'uso della cucina, della terrazza e della cantina adibita a sala comune. A disposizione è anche il grande oliveto con l'uso della piscina (3X5m). La casa è affittata in forma di self catering. Nel paese sono presenti tre ristoranti, due bar, due mini market e negozi vari quali edicola e macelleria. Il parcheggio è gratuito e dista 100 m dall'abitazione.
Il supermercato più vicino è a circa 20 minuti di distanza mentre Lucca è raggiungibile in circa 40 minuti.